Alla scoperta di altri luoghi della fede

Quando il mistero  di Dio si lega allo spazio

Le Sacre Scritture continuano a ribadire una verità
che per l'uomo è, al tempo stesso,
molto dura e assolutamente immutabile:
Dio è invisibile.

A nessuno è dato di potere scrutare le sue fattezze.
Nessuno è in grado di poter osservare il suo agire.
Il suo mondo è totalmente inaccessibile.

Eppure nessuno sa farsi vicino come lui sa fare.
Dio non si fa vedere, eppure parla e commuove.

Corregge, purifica, rialza. Fa gioire.

Incessantemente, Dio manifesta all'uomo
infiniti e formidabili segni della sua presenza.

Alcuni luoghi lo testimoniano con una forza misteriosa.

Qui la grandezza di Dio fluisce nella bellezza
e crea magie misteriose.

Questi spazi attraggono.
Soprattutto convertono.
Fanno ripartire la vita.