Una parola
e poi

il    SOMMARIO

Attendere: ma non sei immobile o, peggio, svogliato

Attesa, molto viva

perché colma di misteriose forze di vita.

Tu non vivi
intrappolato in un egoismo
che ti isola,
progressivamente di più,
e ti fa marcire
dentro le stanze del desiderio
sterile.


Vibri
ma sempre perché
stai avvertendo che qualcuno
attende
il sopraggiungere generoso
accanto a sé
delle forze di vita

che Dio stesso ha posto
dentro di te.

Proprio per lui.

Tu ami il tuo prossimo.

Ma, intanto, ami la sua vita
che, sempre,
è qua o là cosparsa
di vuoti da riempire
o di spigoli da smussare.

Tu vivi nella felicità
di chi è certo
di essere stato raggiunto
da Dio
e da lui trasformato.

Non sei un  antro buio e profondo
dove tutto ciò che entra
scompare,
per sempre.

Sei la natura fertile e ridente
che accoglie
nutre
e porta alla gioia.

 

SOMMARIO

Clicca sul titolo
per entrare

             Dio ti scuote e ti attrae
Pensaci
Loda Dio
Medita

             Rendi   SALDA   la tua  fede
Vivi la Domenica
Ascolta il Papa
Vivi i Sacramenti
Apriti al contatto con Dio

             Inserisci in   COMUNITA'   la tua  fede
Partecipa anche tu

             ALIMENTA   la tua  fede
Comprendi la Bibbia
Scopri come si è evoluto il cristianesimo
Indaga ciò che sta OLTRE
Visita i luoghi santi

             Metti in   MOTO   la tua  fede
Comprendi
Scopri la solidarietà
Concerti e arte
Rilassati e conosci